Sostenibilità

Siamo fermamente convinti che per creare valore per i nostri stakeholder sia essenziale raggiungere gli obiettivi finanziari, garantendo il massimo rispetto dei diritti e della dignità delle persone e dell’ambiente in cui viviamo.

Nel prossimo futuro, in un contesto economico sempre più caratterizzato da scarsità di risorse naturali, una crescente attenzione del consumatore e un quadro regolamentare sempre più stringente, le aziende che oggigiorno gestiscono attentamente i rischi e le opportunità legati a fattori ESG (ambientali, sociali e di governance) beneficeranno di un posizionamento maggiormente difendibile che consentirà alle stesse di cogliere maggiori sfide e opportunità.

Considerare fattori legati alla Sostenibilità nelle nostre politiche e pratiche societarie consente di acquisire una visione lungimirante a 360° del valore reale della nostra Società e delle aziende in portafoglio e favorisce lo sviluppo di una strategia a lungo termine orientata al progresso sostenibile.

PROGRESSIO_ESG REPORT 2020

REGOLAMENTO (UE) 2019/2088 ("REGOLAMENTO DISCLOSURE")

A seguito dell’adozione dell’Accordo di Parigi del 2015 sui cambiamenti climatici e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile, la Commissione UE ha espresso l’intenzione di aumentare la trasparenza relativamente ai rischi legati a fattori di sostenibilità nonché alle opportunità di investimento sostenibile con l’obiettivo di:
– riorientare i flussi di capitale verso investimenti sostenibili al fine di promuovere progetti di crescita sostenibile e inclusivi;
– valutare e gestire i rischi finanziari rilevanti, derivanti da fenomeni quali il cambiamento climatico, l’esaurimento di risorse naturali, il degrado ambientale e in generale anche da questioni sociali; e
– promuovere la trasparenza e allungare l’ottica e l’orizzonte temporale nell’attività finanziaria ed economica.
Di conseguenza, in applicazione del Regolamento (UE) 2019/2088 (“Regolamento Disclosure”), i partecipanti ai mercati finanziari e i consulenti finanziari sono tenuti a fornire informazioni specifiche sull’approccio adottato con riferimento all’integrazione e gestione dei fattori di rischio legati alla sostenibilità nonché alla considerazione degli eventuali impatti negativi sulla sostenibilità.

DOWNLOAD:

Disclosure

LA POLITICA DI INVESTIMENTO RESPONSABILE

Con l’adozione di una specifica Politica di Investimento Responsabile, Progressio – dal 2018 – si è impegnata formalmente a perseguire una strategia di investimento orientata al profitto, assicurando contestualmente il massimo rispetto dei diritti e della dignità delle persone e dell’ambiente in cui viviamo.
In particolare siamo convinti che i fattori ESG possano influenzare il livello di rischio e rendimento associato ai nostri investimenti e pertanto abbiamo deciso di incorporare tali fattori nella strategia di investimento e nei processi decisionali lungo tutte le fasi del ciclo di investimento.
Il rispetto della Politica di Investimento Responsabile di Progressio è responsabilità dell’ESG manager, incaricato della sua supervisione e implementazione
Nella fase di scouting e analisi, tutte le potenziali target oggetto di investimento sono sottoposte a un processo di screening ESG finalizzato a valutare, parallelamente alla loro performance finanziaria, le potenziali opportunità e rischi associati ai criteri ESG rilevanti per Progressio.
Durante il periodo di investimento, i criteri ESG costituiscono parte integrante del nostro approccio al monitoraggio e alla valutazione della performance del nostro portafoglio. Ciascuna società è incoraggiata a monitorare e valutare le proprie performance di sostenibilità e a promuovere al proprio interno i più elevati standard di trasparenza nonché un piano di miglioramento continuo al fine di ridurre il proprio impatto.

DOWNLOAD:

Politica ESG

CODICE INTERNO DI COMPORTAMENTO

Progressio ha adottato un Codice Interno di Comportamento (che fa esplicito riferimento a quello approvato dal Consiglio Direttivo di AIFI – Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital) in base al quale si è impegnata a svolgere la propria attività sulla base dei principi di onestà, trasparenza e correttezza, indipendenza, obiettività, legalità, professionalità, riservatezza.
Le regole del Codice Interno di Comportamento sono volte ad assicurare che Progressio operi nell’interesse degli investitori dei fondi gestiti, salvaguardandone i diritti.

DOWNLOAD:

Codice di Comportamento

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando la navigazione accetti il servizio e gli stessi cookie.
Ok
No