01 - 08 - 2019

PROGRESSIO ENTRA NEL CAPITALE DI POLENGHI FOOD S.P.A., , LO “SPECIALISTA DEL LIMONE”

Download
PRESS RELEASE

Milano, 1 agosto 2019. il Fondo Progressio Investimenti III ha rilevato una partecipazione di minoranza nel capitale di Polenghi Food S.p.A., dalla famiglia Polenghi.

La società, nata nel 1976 e basata a Piacenza, è uno dei principali operatori a livello globale attivi nella distribuzione di succo di limone e lime destinato al settore dei condimenti. Con oltre 60 milioni di Euro di fatturato, Polenghi Food vanta filiali produttive e commerciali in Europa e Stati Uniti e  distribuisce i propri prodotti prevalentemente ai più importanti clienti della grande distribuzione. L’ampia offerta di prodotti – grazie ad una solida percezione  di italianità del prodotto, ad un forte posizionamento nella nicchia del prodotto organico nonché al forte know-how sviluppato internamente nel corso degli anni – è riconosciuta a livello globale come “premium” rispetto alla maggior parte della concorrenza. La famiglia Polenghi – ed in particolare Giancarlo Polenghi e Marco Polenghi (attuale amministratore delegato del gruppo) – ha da sempre promosso una strategia, anche attraverso acquisizioni, orientata all’internazionalizzazione che ha portato la società a realizzare oltre il 90% del fatturato in più di 80 paesi, con un particolare un’importante presenza negli Stati Uniti, Francia e Regno Unito.

La strategia di crescita, in linea con quella perseguita nel passato, si focalizzerà sull’espansione negli Stati Uniti, primo mercato per la società e tra i principali a livello mondiale,  e sul consolidamento della leadership nei principali mercati europei. Il piano di crescita prevede anche strategie di consolidamento attraverso acquisizioni mirate all’ampliamento del portafoglio marchi e prodotti, ovvero all’ingresso o rafforzamento della propria presenza in determinate geografie.

Marco Polenghi, Presidente ha dichiarato: “Ho trovato in Progressio un team di persone che ha condiviso sin da subito la nostra filosofia e la visione di lungo periodo. Grazie al loro contributo, la Società ambisce ad accelerare ulteriormente la crescita e a raggiungere traguardi importanti sui quali già stiamo lavorando attivamente insieme”.

Filippo Gaggini, Managing Partner di Progressio ha dichiarato: “Siamo molto contenti di poter affiancare Marco in questo ambizioso progetto che traguarda la società in una nuova fase di sviluppo e consolidamento. Polenghi è il quinto investimento del fondo Progressio Investimenti III realizzato negli  ultimi 18 mesi. Ancora una volta puntiamo su un’eccellenza italiana e su mercati dove le nostre società sanno essere campioni”.

Beatrice Capretti, Investment Manager di Progressio ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è puntare sull’espansione nei mercati esteri sfruttando la forza dei brand, l’”Italianità” dei prodotti e cavalcando i nuovi trend del biologico e dell’healthy food”.

Per Progressio l’operazione è stata gestita da Alessandro Petraccia (Partner), Beatrice Capretti (Investment Manager) e Giovanni Vettore (Associate). Progressio è stata assistita dagli avvocati Iacopo Canino, Alessandro Seganfreddo, Cristina Riva e Fabrizia Faggiano dello studio White&Case per gli aspetti legali, da Bain&Co per la due diligence di business, dallo studio Russo de Rosa Associati per gli aspetti fiscali (Leo de Rosa, Federica Paiella, Luigi Cecere) e da EY per le tematiche finanziarie e ESG.

La famiglia Polenghi, in qualità di venditore, è stata assistita da Gobbi&Associati (financial advisor) e dagli avvocati Alessandro Marena, Francesca Leverone e Alice Fazzioli dello studio legale Pedersoli.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando la navigazione accetti il servizio e gli stessi cookie.
Ok
No